Ora leggendo
Xiaomi intende investire 725 milioni di dollari per avvicinarsi a Huawei in Cina

Il portale Bloomberg riporta che Xiaomi intende investire 5 miliardi di yuan nell'espansione della rete di vendita cinese nei prossimi tre anni. La maggior parte del denaro sarà destinata all'ampliamento dei canali di vendita e dei premi per i partner e gli addetti alle vendite.

Secondo gli analisti, la vendita di smartphone Huawei nell'arena internazionale passerà da 40 a 60% a causa delle sanzioni imposte al governo degli Stati Uniti. Pertanto, Huawei intende concentrarsi sul mercato locale, secondo le informazioni raggiunte dal portale Bloomberg: Huawei prevede di acquisire 50% del mercato degli smartphone cinesi nell'anno 2019.

Attualmente, Xiaomi si trova solo sul sito 4 per la vendita di smartphone in Cina. Un enorme investimento, 725 milioni di dollari in tre anni è quello di migliorare la posizione sul mercato interno. Il numero di destinazione è? L'ingresso ha un podio, che significa raggiungere il terzo posto.

Scroll To Top