Ora leggendo
Xiaomi ha citato in giudizio 50 milioni

La società Xiaomi, il gigante cinese è stato citato in giudizio per la quantità di 50 milioni di yuan, si tratta di 7,5 milioni di dollari. Il motivo è la violazione dei brevetti 3GPP di Yuan Gongyi. La causa è stata archiviata contro Xiaomi Technology Co. Ltd. e Xiaomi Communication Technology Co. Ltd.

Xiaomi ha citato in giudizio 50 milioni di yuan

Xiaomi ha citato in giudizio 50 milioni

Il brevetto chiamato "Common Packet Channel" è stato utilizzato negli ultimi modelli di smartphone con il logo Mi. Gli smartphone Mi 5X, Mi Max 2 e Mi Note 3 hanno utilizzato la tecnologia senza il permesso Gongyi. L'affermazione riguarda l'uso della comunicazione wireless CDMA, TD-SCDMA, HSPA e LTE.

Questa non è la prima volta che Xiaomi va in tribunale a causa della violazione della proprietà intellettuale di un'altra società. All'inizio dell'anno, Coolpad consente a Xiaomi di chiedere di eliminare gradualmente Xiaomi Mi Mix 2. In precedenza sui candelabri c'era Redmi Note 2 che aveva anche "problemi" con i brevetti.

Xiaomi ha recentemente fatto il suo debutto in borsa e tali problemi legali potrebbero mettere l'azienda in cattiva luce di fronte ai suoi azionisti. D'altra parte, Xiaomi non si lamenta di problemi finanziari.

[su_quote cite = "next.gazeta.pl" url = "http://next.gazeta.pl/next/7,151003,23583415,nrody-dla-polskich-prezesow-to-przy-tym-drobne-szef-xiaomi.html" ] "Il capo e fondatore dello Xiaomi cinese ha probabilmente ricevuto il più grande premio finanziario della storia. La sua azienda gli ha assegnato fino a $ 1 miliardo. 1,5. "[/ Su_quote]

L'unica cosa che posso aggiungere è che a Xiaomi piace copiare dagli altri, beh, dal lato migliore.

https://www.youtube.com/watch?v=mW6hFttt_KE

Visualizza Commenti (0)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Scroll To Top