Xiaomi ha iniziato a lavorare su MIUI 11

Durante l'incontro annuale MIUI Core Experience, Liu Ming, il capo del dipartimento di pianificazione del prodotto, ha annunciato che i programmatori Xiaomi hanno iniziato a lavorare su MIUI 11. Nei prossimi mesi inizieranno i beta test chiusi e la versione finale sarà disponibile per gli utenti di smartphone con il logo Mi a metà dell'anno 2019.

Xiaomi ha iniziato a lavorare su MIUI 11

Xiaomi ha iniziato a lavorare su MIUI 11

La sovrapposizione MIUI è stata creata 8 anni fa e ha oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. È uno dei software per smartphone più lunghi e aggiornati in Cina.

Lo slogan della conferenza ha informato che MIUI 11 sarebbe "nuovo e unico". Quali erano le password delle versioni precedenti? MIUI 9 è stato annunciato come "fulmineo" e MIUI 10 "sistema a schermo intero AI". La password che annuncia il nuovo sistema suggerisce che MIUI 11 avrà un'interfaccia aggiornata, ma Xiaomi ha già annunciato che non intendono fare grandi differenze tra MIUI 10 e 11. Si concentra solo sui bisogni più importanti dei suoi fan. Vorrei che presentassero un'opzione conosciuta da iOS "Tempo prima dello schermo".

Grazie ad esso, ci rendiamo conto di quanto tempo perdiamo con uno smartphone nelle nostre mani. Oggi ho usato 2 oggi e 2 minuti. Lo schermo ha attivato 55 e ho ricevuto le notifiche 83. Ho usato l'applicazione Safari e il traduttore per il tempo più lungo. Lascia che Xiaomi inizi a lavorare su "Tempo prima dello schermo" 🙂

Autore: Michał

Geek. Fan di Apple e Xiaomi. Nel mio tempo libero gestisco un blog PokolenieSmart.pl